dcsimg

Brief Summary

    Anomaluridae: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano
     src= Fig.1  src= Fig.2

    Gli Anomaluridi (Anomaluridae Gervais in d'Orbigny, 1849) sono una famiglia di roditori noti come anomaluri o scoiattoli volanti africani.

    Anomalurus beecrofti: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano

    L'anomaluro di Beecroft o scoiattolo a coda squamosa di Beecroft (Anomalurus beecrofti Fraser, 1853) è un mammifero roditore della famiglia Anomaluridae.

    Alcuni autori considererebbero questa specie come facente parte di un genere monospecifico a sé stante nell'ambito della sottofamiglia Anomalurinae, Anomalurops.

    Anomalurus derbianus: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano

    L'anomaluro comune o anomaluro di Lord Derby (Anomalurus derbianus Gray, 1842) è un mammifero roditore della famiglia degli Anomaluridi.

    Anomalurus pelii: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano

    L'anomaluro di Pel o scoiattolo volante di Pel (Anomalurus pelii Schlegel & Müller, 1845) è un mammifero roditore della famiglia degli Anomaluridi.

    Anomalurus pusillus: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano

    L'anomaluro nano o anomaluro minore (Anomalurus pusillus Thomas, 1887) è un mammifero roditore della famiglia degli Anomaluridi.

    Anomalurus: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano

    Anomalurus Waterhouse, 1842 è un genere di roditori Anomaluridi, dei quali risulta essere il più numeroso della con quattro specie ascritte. È inoltre il solo genere della sottofamiglia Anomalurinae Gervais, 1849, anche se talvolta Anomalurus beecrofti viene classificato nel genere Anomalurops nell'ambito della stessa sottofamiglia.

    Al genere sono ascritte le specie di maggiori dimensioni dell'intera famiglia, con Anomalurus pelii che raggiunge quasi il metro di lunghezza (coda compresa) ed i 2 kg di peso: tuttavia, anche le altre specie hanno buona taglia (fra i 25 ed i 60 cm di lunghezza).

    Il pelo è piuttosto lungo, con colorazioni varie a seconda della specie, ma sempre a tinte scure e mimetiche: sotto la coda sono presenti due file di caratteristiche strutture simili a scaglie, che l'animale utilizza al termine delle planate per fare attrito con substrato e fermarsi, oppure per meglio distribuire il peso durante la scalata di superfici verticali. Gli occhi sono grandi, le zampe munite di forti unghiette ricurve, la coda lunga più del corpo: fra le zampe anteriori e posteriori e fra queste ultime e la coda è presente un patagio che permette all'animale lunghe planate (oltre 100 m confermati per A. derbianus, fonti non confermate parlano di planate di oltre 250 m) di albero in albero.

    Si tratta di animali essenzialmente diurni, che durante il giorno riposano in gruppi all'interno di cavità dei tronchi d'albero. Poco altro si sa del loro comportamento, in quanto molto schivi e perciò difficili da studiare.
    Si nutrono principalmente di corteccia, anche se alla bisogna mangiano qualsiasi materiale di origine vegetale, e raramente anche insetti ed altri invertebrati.

    Idiurus macrotis: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano

    Il topo volante dalle orecchie lunghe (Idiurus macrotis Miller, 1898) è un mammifero roditore della famiglia degli Anomaluridi.

    Idiurus zenkeri: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano

    Il topo volante pigmeo (Idiurus zenkeri Matschie, 1894) è un mammifero roditore della famiglia degli Anomaluridi.

    Idiurus: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano

    Idiurus Matschie, 1894 è un genere di mammiferi roditori della famiglia degli Anomaluridi, comprendente due specie conosciute col nome comune collettivo di anomaluri pigmei o topi volanti.

    Zenkerella insignis: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano

    La zenkerella (Zenkerella insignis Matschie, 1898) è un roditore della famiglia degli Anomaluridi, unica specie del genere Zenkerella (Matschie, 1898), diffuso nell'Africa centro-occidentale.

    Zenkerellinae: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano

    Gli Zenkerellinae o Zenkerrinae sono una sottofamiglia della famiglia di roditori Anomaluridae.

    A questa sottofamiglia vengono ascritte tre specie ripartite in due generi: si tratta di animali delle dimensioni di un comune topo domestico, abitanti delle foreste tropicali dell'Africa centrale e occidentale. Questi animali sono assai somiglianti ai più grossi anomaluri della sottofamiglia Anomalurinae, rispetto ai quali hanno tuttavia dimensioni minori ed altre differenze morfologiche a livello della coda e del cranio: la specie Zenkerella insignis, inoltre, unica della famiglia, è sprovvista del patagio, anche se conserva la presenza delle caratteristiche scaglie cornee presenti sul sottocoda.