dcsimg

Brief Summary

    Cuon (genre): Brief Summary ( French )
    provided by wikipedia Français
    image illustrant les canidésCet article est une ébauche concernant les canidés.

    Vous pouvez partager vos connaissances en l’améliorant (comment ?) selon les recommandations des projets correspondants.

    Page d'aide sur l'homonymie Pour les articles homonymes, voir Cuon. Cuon est un genre de carnivores caniformes de la famille des Canidae. Il comprend une seule espèce actuelle : le Dhole (C. alpinus).
    license
    cc-by-sa-3.0
    copyright
    Auteurs et éditeurs de Wikipedia
    original
    visit source
    partner site
    wikipedia Français
    ID
    dbbdeb741a1b2e0a7f0a94e6895b57ce
    Cuon alpinus europaeus: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano

    Il cuon europeo (Cuon alpinus europaeus) è una sottospecie estinta di cuon alpino indigeno dell'Europa occidentale e centrale durante l'Ioniano. Come i suoi cugini asiatici attuali, si tratta di una forma più progressiva degli altri membri del genere Cuon preistorici, avendo trasformato il suo molare inferiore in un dente tagliente con una sola cuspide. Era praticamente indistinguibile dai cuon attuali, eccetto in grandezza, che approciava quella del lupo grigio.

    Si estinse in gran parte dell'Europa durante l'ultimo periodo glaciale, sebbene continuò a resistere nella penisola iberica fino all'olocene inferiore e presso il Riparo Fredian nell'Italia settentrionale. È probabile che la competizione interspecifica con i lupi fosse un fattore nella sua estinzione.

    license
    cc-by-sa-3.0
    copyright
    Autori e redattori di Wikipedia
    original
    visit source
    partner site
    wikipedia Italiano
    ID
    2a6d3ef2a119778656d017599bc784b4
    Cuon alpinus: Brief Summary ( Italian )
    provided by wikipedia Italiano

    Il cuon alpino (Cuon alpinus Pallas, 1811), detto anche cane rosso, cane selvatico asiatico o semplicemente cuon, è un canide lupino indigeno dell Asia Centrale, meridionale e sudorientale. È geneticamente vicino ai canidi del genere Canis, nonostante il cranio dal profilo concavo, l'assenza del terzo molare inferiore e i suoi molari superiori forniti d'una sola cuspide invece di due o quattro. L'areale del cuon era molto più vasto durante il Pleistocene, inglobando quasi tutta l'Eurasia e il Nordamerica, ma si restrinse a quello attuale 12 000-18 000 anni fa.

    Il cuon è un animale altamente sociale: vive infatti in grandi clan caratterizzati dalla mancanza di gerarchie rigide e dalla presenza di molteplici femmine riproduttive. Questi clan consistono normalmente di una dozzina di individui ma sono stati segnalati gruppi di quaranta esemplari. È un cacciatore sociale diurno che dimostra una preferenza per gli ungulati di taglia medio-grande. Nelle foreste tropicali il cuon condivide il suo habitat con tigri e leopardi ma evita gli scontri con essi cibandosi di prede diverse.

    La IUCN ha classificato il cuon come specie in pericolo: la sua popolazione conta infatti meno di 2 500 esemplari adulti. I fattori contribuenti a questo declino includono la distruzione ambientale, la scarsità di prede, la concorrenza con altri predatori e le malattie contratte dai cani domestici.

    license
    cc-by-sa-3.0
    copyright
    Autori e redattori di Wikipedia
    original
    visit source
    partner site
    wikipedia Italiano
    ID
    0503a495ca2301f30fd288f099fe4495
    Cyjon: Brief Summary ( Polish )
    provided by wikipedia POL

    Cyjon (Cuon) – rodzaj ssaka z rodziny psowatych (Canidae).

    license
    cc-by-sa-3.0
    copyright
    Autorzy i redaktorzy Wikipedii
    original
    visit source
    partner site
    wikipedia POL
    ID
    dbbdeb741a1b2e0a7f0a94e6895b57ce

Comprehensive Description